La  presentazione del libro dal titolo “Francesco Bongioannini e la tutela monumentale nell'Italia di fine Ottocento", curato dalla Dott.ssa Arch. Nicoletta La Rosa, con prefazione del Prof. Franco Tomaselli, docente dell’Università degli Studi di Palermo, ed edito da Edizioni Scientifiche Italiane, si è tenuta la seconda settimana di novembre presso la sede dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Palermo, con sede in P.zza P.pe di Camporeale n.13, patrocinante della giornata, insieme al Comune di Palermo.

La ricerca, in particolare, ricostruisce l'attività di Francesco Bongioannini (1847-1928), ingegnere con ruolo ispettivo che ha operato per un lungo periodo in seno alla Direzione generale di AABB. Nell’ambito del restauro architettonico, Bongioannini è stato l’estensore di norme e direttive per una generale e centralizzata opera di controllo sull’azione conservativa dei monumenti. L’iniziativa di maggiore rilievo è contenuta nel Decreto Ministeriale del 21 luglio 1882 «Sui restauri degli edifizi monumentali» e della relativa circolare applicativa n. 683 bis. Il decreto e la circolare costituiscono le più aggiornate acquisizioni prodotte dal dibattito sulla nascente disciplina del restauro architettonico e rappresentano un fondamentale punto di riferimento teorico per gli anni successivi.

PRESENTAZIONE DEL LIBRO di “Francesco Bongioannini e la tutela monumentale nell'Italia di fine Ottocento”

© 2017 by KORAI - Territorio, Sviluppo e Cultura - scarl impresa sociale - ETS | via Mariano Stabile, 221 - 90141 - Palermo | P.IVA.06032360825